La classica domanica sera

domenica sera … noia… molto noia … ma su WhatsApp un mio carissimo amico mi chiese di venire da me a vedere la partita della sua squadra preferita di serie A a casa mia insieme alla sua ragazza… io che avevo la mia compagna con me gli dissi che andava bene… mezzora più tardi arrivarono , solo che la mia donna era quasi in pigiama , mentre la ragazza del mio amico era in minigonna che quando si sedette sul divano gli ho visto la figa … non aveva le mutante … il mio cazzo si ingigantì e la mia ragazza notò la mia erezione . si ingelosii subito e mi disse di starle vicino … eravamo disposti così nel divano a L . la mia ragazza a destra , io , la ragazza del mio amico e il mio amico. avevo preso una coperta per coprirci che faceva un po' freddo , e ad un certo punto la mia ragazza si addormentò sul divano e mancavano ancora pochi minuti alla fine della partita e iniziai a sentire una mano che sbottonava i pantaloni , mi girai di scatto e la ragazza del mio amico mi disse a bassa voce… stai zitto e fatti scopare … riuscì a tirarmelo fuori e a strisciare le sue dita sulla mia cappella . ebbe un attimo di esitazione quando capii che il mio cazzo non era un classico cazzo ma un cazzo gigante da far imbarazzare anche le donne più esperte .
fini la partita e il mio amico andò in cucina a parlare al telefono con un altro nostro amico per parlare della partita e a farsi intanto una birra , mentre la mia donna dormiva la donna del mio amico mi saltò sopra e prese tutto il mio cazzo dentro al suo culo … si ebbene si… aveva un culetto così stretto da farmi sborrare tutto dentro di lei dopo 5 colpi che non mi diede scampo. lei mi sussurrò .. mi fa male non sono abituata ma mi è piaciuto molto …. si precipitò in bagno e intanto la mia ragazza si svegliò .. poco dopo andarono via …
il lunedì mattina mi inviò una foto dove mi faceva vedere il suo culo ancora aperto dopo 1 giorno… era soddisfatta e mi chiese se domenica ero a casa per vedere ancora la partita di calcio con il suo ragazzo e la mia ragazza ...

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!