• Pubblicata il:
  • Autore: Gianluca
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Gianluca
  • Categoria: Racconti etero

Sesso sotto la neve - parte 2 di 2 - FINE

……. ERA LUCIA ....
la prima cosa che riuscii a dire è stata … come hai fatto a trovarmi?
Lei si mise una mano nella tasca della giacca e mi fece un mio biglietto da visita …
la mia risposta : capisco .
e lei mi baciò ….
5 minuti dopo ero li che le aprivo il culo con le sue tette che ballavano a ogni mio colpo .
lei che godeva come una porca e ne voleva sempre di più….
mi fece venire dopo un pompino e la mia sborra era così tanta che non era riuscita a contenerla .
Siamo rimasti tutto un giorno abbracciati a letto….
Sono passati 10 anni da allora …. e ora siamo sposati….. un incontro a torino con una donna che mi lasciò il segno per sempre ….
Oggi decisi di farle una sopresa e di portarla a torino , era da molto che non ci andava ed era da un po di tempo che mi chiedeva di andarci .
partiamo e ad un tratto appena fuori torino inizò a nevicare così forte e così intensamente che con il vento che tirava ci siamo dovuti fermare al primo autogrill .
non ci si vedeva nulla e avendo parcheggiato l'auto tenendola accesa in 10 minuti avevo gia' l'auto tutta ricoperta di neve . andai al bar a prendere qualcosa di caldo ed è li che mi accorsi di dov'ero .
ero proprio nell'autogrill dove avevo conosciuto la mia donna .
salii in auto e non feci in tempo dirle una parola che le chiuse la macchina con il pulsante della chiusura centralizzata e mi iniziò a baciare .
la macchina era piena piena di neve , nessuno da fuori ci poteva vedere …
mi tirò fuori il cazzo e lo iniziò a succhiarmelo .. stava gemendo , le alzai la gonna e glielo misi tutto dentro alla figa . era una figa pazzesca , due tette enormi che non davano scampo ad una sborrata epocale . dop o15 minuti buoni di trombata , lei si rivestii e i disse che aspettava da molto questo momento di ricambiare quello che avevo fatto per lei al tempo e mi disse che era felice di essere nel posto dove ci eravamo conosciuti .
smise di nevicare , trovai il primo hotel e una volta entrati in camera abbiamo fatto sesso tutta notte in ricordo di noi...

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!